Home /   /  2021  /  Settembre  /  I-TRONIK SOLCA I MARI CON LA MISSIONE “OCEAN TO OCEAN RIB ADVENTURE”

I-TRONIK SOLCA I MARI CON LA MISSIONE “OCEAN TO OCEAN RIB ADVENTURE”

L’azienda specializzata in elettronica con sede in provincia di Padova sostiene il progetto di Sergio Davì per studiare gli Oceani e monitorare le tartarughe marine

 
 


Vigonza (PD), 19 settembre 2021 - A solcare due Oceani e tre continenti con Sergio Davì c’è anche l’azienda del Nord Est I-TRONIK. Si tratta della missione OCEAN TO OCEAN RIB ADVENTURE, presentata oggi al Salone Nautico internazionale di Genova, in cui il comandante Sergio Davì in gommone da Palermo a Los Angeles attraverserà gli oceani Atlantico e Pacifico tra Europa, Africa e America: 10.000 miglia nautiche per un totale di circa 25 giorni di sola navigazione. Scopo della traversata sostenuta da I-TRONIK, azienda padovana specializzata in soluzioni tecnologiche nel settore elettronico industriale, è prelevare campioni di acqua marina per valutare l’eventuale presenza di microplastiche e per effettuare l’analisi delle tracce di metallo oltre a monitorare lo stato delle tartarughe marine in via di estinzione. Partner della missione per l’aspetto scientifico sono l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, il C.Re.Ta.M e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia (IZSSI).

  “Il nostro intervento al progetto, con un significativo supporto economico e con la fornitura delle provette necessarie per la raccolta di campioni delle acque per l’analisi delle microplastiche, nasce dalla consapevolezza che sia un dovere socialmente responsabile sostenere la ricerca per la salvaguardia del pianeta a partire dai mari, sempre più minacciati da inquinamento e cambiamenti climatici. Lo scorso anno abbiamo ottenuto la certificazione ISO 14001, norma internazionale ad adesione volontaria, per avviare il progetto di gestione ambientale dell’azienda con un utilizzo consapevole delle risorse e una riduzione significativa di sprechi, emissioni e rifiuti. Una serie di azioni green per coinvolgere e sensibilizzare oltre al nostro interno anche clienti e fornitori. Siamo convinti che la preparazione e la serietà di Davì con i partner scientifici renderà il viaggio un’esperienza di studio e di ricerca a beneficio di tutti”, evidenzia il fondatore di I-TRONIK Stefano Germani che la gestisce con i due soci Michele Mattei e Lorenzo Rizzoli.  

Il 2021 si prospetta un’annata positiva per I-TRONIK in cui collaborano 21 persone, con una previsione di bilancio superiore al 2019. A oggi, infatti, l’azienda, che tra ordini e fatturato è a 12 milioni di euro, stima di chiudere l’anno con + 10% di fatturato rispetto al 2019 che era di 13,5 milioni di euro. Il 2020 si è chiuso in leggera flessione rispetto all’anno precedente a causa della pandemia da Covid-19. Durante il lockdown dello scorso anno, l’azienda padovana ha realizzato un progetto scolastico per i figli dei propri dipendenti a cui ha dedicato uno spazio di 2.000 metri quadrati per seguire le lezioni di scuola e fare i compiti con personale specializzato, secondo rigorose misure di sicurezza.

Macchine prodotti e servizi per l'industria elettronica
Via dell'Artigianato, 20
35010 - Peraga di Vigonza (PD)
Tel. +39.049.895.2300
Fax +39.049.893.4822
P.IVA 01443020282
REA PD-243111